Scegli l’itinerario che preferisci tra le categorie proposte Un viaggio attraverso la Sicilia della natura, della pesca turistica, della cultura, della terra e del mare.

CALA TRAMONTANA – LA PARETE DI SINISTRA

Un’immersione tra le più suggestive di Pantelleria

L’immersione ha inizio a pochi metri di profondità su una lingua di roccia caratterizzata da folta vegetazione. Si scende in modo repentino verso nord con la parete sulla sinistra raggiungendo la batimetrica dei 20 m, proseguendo la pinneggiata per circa 20 m sulla lingua di roccia si arriva a -30 m. Qui la parete ha un secco arresto e con un balzo di ca. 12 m si arriva sul fondale di roccia e sabbia. Verso ovest si raggiungono delle formazioni di roccia che presentano numerosi anfratti, ottime tane per le specie ittiche. Da questo punto si comincia a risalire, virando di 180° in direzione nord e tenendo quindi la parete sulla destra e si raggiunge il punto di immersione. 

 

Leggi tutto Scopri tutti gli itinerari

Cala Minnola

Le anfore nella posidonia

Nello specchio d’acqua antistante Cala Minnola, a poche decine di metri da Punta Albarella, giace tra i 27 e i 30 m di profondità un relitto di età romana. Si tratta dei resti di un carico di anfore (una cinquantina) e di frammenti di vasellame (ceramica d’uso di bordo) a vernice nera, che sono rimasti sul fondo del mare nella loro originale posizione. 

 

Leggi tutto Scopri tutti gli itinerari

MARTINGANA

Il “Sabbione Bianco” la spianata di sabbia che si estende a perdita d’occhio

L’immersione a Martingana inizia con rocce bianche, da cui ci si dirige lentamente sul fondo spingendosi sul lato sud e seguendo la parete vulcanica sulla sinistra, il cui periplo costituisce il percorso subacqueo. La grande parete è piena di feritoie e piccole nicchie naturali; inoltre, presenta una piccola grotta detta “dei gamberi” a circa 30 m di profondità. Si consiglia di fare la discesa lentamente per osservare ogni anfratto e ogni cavità di questo imponente costone. Lo spettacolare “Sabbione Bianco” è un’enorme spianata di sabbia bianca che si estende dai piedi della parete (massima profondità di 40 m circa) a perdita d’occhio. 

Leggi tutto Scopri tutti gli itinerari
Scopri gli itinerari subacquei su mappa